Tinfoil Umbrella

Ancora tempo di sperimentazioni, anche se questa volta usciamo un po’ dal settore grafica e design rimanendo però sempre in ambito creativo.
È ormai da un po’ di tempo che il sottoscritto e l’esimio maestro Pietro S. Termini (del quale mi fregio d’esser cugino) abbiamo in cantiere un nostro personalissimo progetto musicale: i Tinfoil Umbrella… Non chiedetemi del nome che la storia è lunga.

Ispirati da quei due geni dei Pomplamoose, tentiamo anche noi con i nostri umili mezzi di tuffarci nel fantastico mondo delle “VideoSong”. Direte, e cos’è una VideoSong? Beh, per capirci meglio ecco la definizione che ne dà Jack Conte, inventore del termine.

VideoSong, a new medium with 2 rules:
1. What you see is what you hear (no lip-syncing for instruments or voice).
2. If you hear it, at some point you see it (no hidden sounds).

[VideoSong, una nuova tecnica con 2 regole:
1. Quello che vedi è quello che senti (niente playback per strumenti o voce).
2. Se lo senti, a un certo punto lo vedi (nessun suono nascosto).]

Semplice, direi.

A differenza dei pionieri Pomplamoose, per ora noi abbiamo deciso di evitare campionature e simili e riservare il campo alla sola musica, diciamo quasi live.
Devo ammettere di ritenermi personalmente soddisfatto del primo esperimento e pare che sia anche piaciuto al “pubblico”, visto che il video ha raggiunto più di 200 visualizzazioni in meno di 24 ore (che per un canale youtube appena aperto non è poco) e di questo dobbiamo ringraziare i tanti amici che hanno condiviso il video su vari social network.  Grazie.
Speciali ringraziamenti vanno anche alla guest star del video, Mr Salvatore Cani, in arte Zoo Loft, che si è prestato completamente (faccia, piano e talento) all’esperimento.

In ogni caso, siccome ci abbiamo preso gusto, restate in ascolto perché siamo già al lavoro sul prossimo pezzo.

Stay tuned! :D

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someonePrint this page

Non ci sono commenti

Rispondi