A Nightmare on Elm Street (2010)

Visto da poco. Il film non è un granché. O meglio, è giusto come uno se lo aspetta.
Avevo dei dubbi su Jackie Earle Haley nei panni di Freddy ma devo dire che mi ha stupito. Il personaggio non ha certo l’ironia di quello di Englund ma non siamo più negli anni 80.
Comunque, non ho resistito. M’è scappato un poster.
Così iniziamo il filone Minimalismo 2011 che, direte voi, se ne sentiva proprio la mancanza.

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someonePrint this page

Non ci sono commenti

Rispondi