Light in the closet

E senza neanche farlo apposta, nel silenzio interiore di una giornata vuota, delle “cose” tornano vive nella mente. Mostri passati o sogni futuri che sbirciano nel buio attraverso una porta socchiusa, e fanno capolino, come a dire ma chi te lo fa fare di stare lì?

Light in the closet

Light in the closet

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someonePrint this page
|  Tag:

4 commenti

  • Valex ven 24 dicembre 2010 15:50

    Bellissima! :D

  • premedito ven 24 dicembre 2010 16:36

    Denghiu ;)

  • enzo ven 24 dicembre 2010 18:18

    ..poesia..

  • premedito ven 24 dicembre 2010 18:24

    no, non dire così ché arrossisco… :D

Rispondi