C’era una volta un blog

C’era una volta il blog.
Dice, cos’è?
Eh, na parola… come te lo spiego?…
Si mangia?
Ah no, quello no, vabè…
E allora cos’è?
Eh, se mi dai il tempo ci penso…

Diciamo che è… un sito, ecco.
Ah, e ci voleva tanto!?
Eh, sì, ma mica era un sito qualunque, oh…
E com’era?
Eh, beh… era una cosa tutta personale, che ci mettevi dentro quello che t’andava di più…
Una specie di diario, insomma…
Mmm, sì anche. Però potevi trovare chi ci scriveva pure i giornali sulla pesca con la mosca o i cataloghi di mutande. Cioè, ci stava un po’ di tutto.
E tu ne avevi uno?
Uh, avoglia. Ne avevo uno che… altro che catalogo di mutande!…
E che c’era dentro?
C’ero io.
E che fine ha fatto?
Boh…
Ma chi? Tu o il blog?
Boh…

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someonePrint this page

3 commenti

  • Valex dom 19 settembre 2010 22:39

    :)

  • Cassandra mer 13 ottobre 2010 22:27

    Ciao Premedito… ho visto qui: tutto nuovo (belllo, con tre elle)!
    E tra i tuoi lavori una lumachina (Cassandra è una lumachina borbottosa..)
    e fai pure il grafico (pure io, o almeno la mia busta paga recita così)!
    Oh, ma insomma: metti di copiarmi la vita, ecco!
    ;)

  • premedito gio 14 ottobre 2010 09:46

    Oh, sei un grafico anche tu? ma a torta o istogramma?…(questa me la potevo risparmiare)…
    Comunque ti informo in anteprima che è in fase di progettazione un ennesimo restyling di tutto l’armamentario qui, quindi a giorni si cambia faccia (di nuovo) e spero di riuscire a riportare in vita anche il blog.
    La “lumachina” si chiama Jabba e adesso sfoggia un bel guscio di 10cm, pesa circa 100g e mangia più di me. Poi magari te la presento. Chissà che tra voi lumache vi capiate meglio… ;)

Rispondi