Ai confini dell’universo

Allora, io sta cosa l’ho osservata, studiata e analizzata a lungo e penso che Facebook sia la prova definitiva dell’esistenza degli universi paralleli.
E tutta sta gente che spunta dal nulla sostenendo che siamo amici vive in un mondo dove tutti si vestono di rosa e arancio e vanno in giro camminando sulle mani.

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someonePrint this page

5 commenti

  • giarina lun 16 marzo 2009 10:43

    ecco perché alla sera mi fan male i polsi.

  • premedito lun 16 marzo 2009 11:39

    Sono sicuro che il rosa e l’arancio ti donano.

  • giarina lun 16 marzo 2009 13:01

    io però non ho ancora ricevuto niente.

  • premedito lun 16 marzo 2009 15:08

    Solite poste italiane…

  • Amici miei : Premedito sab 28 marzo 2009 12:47

    […] 28 marzo 2009 12:47 E’ da un bel po’ che sono convinto che essere “amici” nell’era di facebook (che non comincia con facebook, ma molto […]

Rispondi