Identikit

Io quelli che fanno gli identikit non li capisco. Ma non quelli che li disegnano, ma proprio quelli che si mettono lì a descrivere le persone.
Io, quando incrocio qualcuno, a stento riesco a ricordarmi se era un uomo o una donna, figuriamoci se so come aveva il mento.

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someonePrint this page

Non ci sono commenti

Rispondi